Benessere Vocale: IDRATAZIONE

L’idratazione consiste nell’apportare acqua all’organismo.
Il sistema respiratorio, nello specifico il tratto vocale, è costituito principalmente da mucose. Esse necessitano di acqua e di umidità per respingere sporco, polvere e microorganismi.

Sono possibili due forme di idratazione:
1- idratazione sistemica di base, bevendo 2 litri di acqua al giorno
2- idratazione diretta attraverso la respirazione nasale

L’idratazione diretta si può realizzare:
▪️aumentando l’umidità nell’ambiente (aprendo le finestre)
▪️respirando acqua mediante una garza bagnata almeno per 10 minuti
▪️respirando acqua sotto forma di vapore

L’idratazione per via nasale produce un rigonfiamento della lamina propria, lo strato intermedio delle corde vocali.
Questo genera una maggiore onda vibratoria e una migliore chiusura della glottide, e di conseguenza una sensazione di benessere vocale e una diminuzione dello sforzo fonatorio.

Per far penetrare l’acqua accuratamente in tutta la superficie, rompendo la tensione superficiale, è necessario aggiungere il movimento: è quindi fondamentale parlare o cantare mentre si fa idratazione.

Un protocollo di corretta idratazione è ancora più efficace se vengono eliminati fattori infiammatori come il fumo, inquinamento atmosferico e reflusso faringo-laringeo